A chiunque piacerebbe guadagnare da internet senza sforzi.

Pure a me!

Peccato che non sia possibile la cosa.

A meno che non crei un impero così vasto da delegare il controllo di tutto ad una persona di tua fiducia, altrimenti è realmente difficile poter ottenere questo risultato.

Non ne parlano in molti ma è un argomento che è sempre sulla bocca di tutti e soprattutto è un argomento del quale ognuno ha la sua personale opinione.

C’è chi dice che è una truffa.

C’è chi dice che non è possibile.

E c’è anche chi pensa che forse potrebbe essere possibile.

In fondo…

Tutto è possibile su questa terra, basta crederci (cazzata! O forse no…)

Ok è la solita frase fatta. La solita frase che lascia sempre il tempo che trova. Eppure se ci pensi, le grandi imprese sono quelle che nascono da quel fuoco che arde dentro. Quel fuoco che fa andare oltre nonostante le difficoltà, nonostante le avversità. Lo stesso fuoco che mi ha permesso di creare il mio impero milionario sul web.

Lo stesso impero che anche tu puoi creare come hanno fatto loro (clicca qui per scoprire i loro volti) seguendo i miei passi. Le mie impronte.

In fondo… Viviamo su questa vita per poco tempo e quel poco tempo in cui viviamo dobbiamo in qualche modo lasciare un impatto alle vite di altre persone perché altrimenti la nostra vita rischia di essere sprecata se non siamo in grado di fare questo.

Sì perché noi siamo esseri viventi evoluti, persone che possono realmente fare la differenza se sanno come muoversi, come muovere i giusti passi nella corretta direzione.

Per questo motivo è molto importante, se non vitale che anche tu inizi a chiederti…

Ma io sono soddisfatto di quello che ho?

È importante chiedersi questa domanda. È importante perché fa innescare dei meccanismi di ragionamento molto importanti dentro la nostra mente.

A volte con delle domande banali creiamo delle scintille, delle scintille importanti, delle scintille che possono realmente iniziare a farci riflettere. Un po’ com’è successo a me quando oltre 3 anni fa mi sono ritrovato alla stazione di Firenze Santa Maria Novella senza più un euro costretto a fare l’elemosina per racimolare gli ultimi spiccioli per tornare a casa dai nostri genitori.

Ed è frustrante quando ti rendi conto che non hai alcun potere. Fa male quando ci si rende conto di non aver abbastanza forza. Abbastanza forza economica per far fronte a delle spese impreviste nemmeno eccessive.

Ed è in quei momenti che ti rendi conto di quello che hai. Di quello che hai fatto fino a quel momento.

Fa male. Tanto male. Troppo male.

Sì perché per quanto siamo esseri umani che andiamo alla ricerca della pepita d’oro senza troppi sforzi, però siamo esseri umani così stupidi che spendono i loro risparmi senza pensarci troppo, senza criterio e a volte senza alcuna metrica per poi trovarsi sbalorditi quando di fronte a situazioni in cui si pensava di avere il cash sufficiente invece non ce ne per un cazzo.

Purtroppo anche io sono precipitato in questo tranello. In questa ingordigia di volere tutto e subito e spendere come se nulla fosse tutto quello che stavo mettendo da parte.

Era automatico.

Era immediato.

Era compulsivo.

Un po’ come quando continui ad inserire i gettoni dentro la slot machine e speri che prima o poi farai jackpot anche se dentro di te sai che sarà praticamente impossibile (ma continui a crederci)

E questo modo di fare non porta da nessuna parte se non che alla distruzione più totale.

È scontato.

Anche perché la possibilità di ribaltare completamente la propria situazione attraverso un atteggiamento tipico del “gratta e vinci” non porterà mai e poi mai da nessuna parte.

MAI.

Per questo motivo voglio smentire una diceria comune che si sente dire spesso sul web quando si parla di fare soldi facili grazie ad internet.

Permettimi di dirti con tutta onestà che non è poi così facile. Anzi, non lo è affatto. No perché se si mantiene l’approccio del gratta e vinci, nulla accadrà mai. Nulla.

Ma anche il solo crederci forte forte non è profittevole.

Mai.

Fare soldi sul web è difficile. Molto difficile. Non è per niente facile. Certo se sai come muoverti magari ti sarà sicuramente più facile ma non è così scontato. Non è così immediato. No.

Sai perché?

Per avere successo grazie ad internet TU devi risolvere un problema incombente delle persone

Un problema realmente sentito o quantomeno presente.

Sì perché altrimenti sarà praticamente impossibile riuscire a monetizzare una tua idea o passione che sia. Realmente difficile.

E questa è la prima cosa che devi considerare quando hai l’intenzione di voler creare qualcosa di tuo sul web. Qualcosa che ti possa dare ogni mese quel tanto in più da poterti sentire libero, vivo e soprattutto con quella sensazione di leggerezza che finalmente ti fa vivere sopra le nuvole.

Che ti fa dire “finalmente ce l’ho fatta anche io, allora non era una stupidaggine!”

Perché è questo che io voglio per te. È questa la missione che ormai da tempo continuo a portare avanti.

Ovvero a far capire alle persone che poter guadagnare dal web è fattibile se riesci a risolvere un problema sentito alle persone.

È fattibile.

Ma devi essere consapevole di questo. Devi essere assolutamente consapevole del tuo punto di partenza, delle tue competenze e conoscenze perché non puoi nemmeno lontanamente immaginare di poter dominare la giungla del web se tu in primis non hai delle competenze da mettere a reddito.

Capisci benissimo anche tu che se succede questo poi è davvero molto facile essere presi per dei truffatori o spacciatori di sogni.

È un attimo sul web.

Anche perché…

Internet è davvero pericoloso se lo usi nel modo sbagliato

In fondo internet è uno strumento che ci affaccia sul mondo e nel momento in cui le persone cercano qualcosa trovano dei risultati. Trovano delle pagine, trovano delle persone. Persone come te e come me del resto.

Persone che hanno scelto di metterci la faccia in quello che fanno ma se quello che tu vuoi fare non lo fai con criterio e lasci ogni cosa al caso… beh caro mio, allora è meglio che non ti esponi sul web perché non appena lo fai rischi realmente di bruciarti completamente la tua reputazione.

È un attimo.

Davvero un attimo.

Per quanto è vero che se hai le competenze giuste e l’idea vincente è un attimo andare a profitto…

È altrettanto vero che se non sai come muoverti, cosa dire, cosa fare e come mettere in piedi il tuo impero… è davvero un attimo compiere i passi sbagliati e precipitare rovinosamente al suolo.

È davvero un attimo.

E non voglio che ti succeda questo.

Non voglio.

Perché ogni giorno purtroppo ci sono sempre nuove persone che come te rimangono vittime del web. Ma queste notizie non sono menzionate dai mass media perché sono situazioni invisibili e silenziose. Situazioni che accadono sotto gli occhi di milioni di persone ma di cui nessuno si rende conto.

Perché è così. Perché è esattamente questo quello che succede.

Ci sono persone che spinte dalla voglia di fare business on line escono allo scoperto ma poi non avendo le giuste munizioni e le corrette strategie di marketing… rimangono vittime del loro stesso sistema. Di internet… di quello stesso strumento che li ha spinti a muoversi e ad esporsi ma che purtroppo li ha fatti precipitare rovinosamente.

E questo è quello che succede.

Ogni giorno.

Ora più che mai.

Perché?

Internet non è solamente un bene di consumo, sta diventando un bene di profitto anche per i privati e non solo per i grandi come Amazon…

Pensaci.

Fino a diversi anni fa si utilizzava internet per fare delle ricerche, per vedere film o al massimo per la pirateria. In fondo è stata e continua ad esserlo una pratica molto diffusa.

Poi dopo questo periodo di transizione, internet ha iniziato ad essere uno strumento utilizzato per vendere l’informazione, per vendere prodotti, per vendere servizi… e così, chi è stato sveglio e ci ha visto interessanti possibilità di guadagno si è spinto oltre e si è soprattutto attrezzato verso questa direzione.

Tuttavia…

Se pur detta così sembra facile, in realtà dentro il mondo del business on line ci sono davvero così tante sfaccettature da perdere la testa se non si da dove mettere le mani.

Per questo motivo si sente dire là fuori che il web non funziona e che internet è solamente una truffa.

Se così fosse non sarebbe vero che Amazon funziona.

E se fosse vero che internet è solamente una trappola, allora i miei studenti non avrebbero ottenuto questi risultati (li trovi cliccando qui).

Pertanto quello che sto cercando di dirti è che ognuno ha la sua personale opinione in merito al mondo del business on line ma è anche vero che dietro e dentro questo mondo c’è davvero il nostro futuro. Un futuro fatto di automatismi. Poche persone e molta automazione.

E se tu non ti adoperi per entrare in questo trend, rischi davvero di rimanere con le chiappe per terra. E questo non deve mai e poi mai succedere. Perché nessuno se lo merita. Soprattutto persone che come te hanno la mente aperta a nuove frontiere.

Quindi… tu che sei arrivato a leggere fino a questo punto non precipitare nella trappola del fai da te. È pericoloso oltre che dispendioso.

Fai una cosa più intelligente.

Scaricati il mio nuovissimo report che ho appena finito di scrivere.

Al suo interno scoprirai come puoi creare in maniera totalmente sicura e profittevole il tuo business on line in modo semplice e veloce anche se parti da zero e non hai capitali.

Internet è la nostra salvezza se lo usiamo nel modo corretto.

Trasformalo nel tuo salvagente cliccando qui.

Un giorno mi ringrazierai…

 

Mik Cosentino

Share This